HomeGubbioPiccole Scuole, un accordo con i piccoli musei per ampliare l’offerta educativa

Piccole Scuole, un accordo con i piccoli musei per ampliare l’offerta educativa

Published on

spot_img

L’ente di ricerca INDIRE, insieme all’Associazione Nazionale Piccoli Musei, propone alle piccole scuole la possibilità di costruire e co-progettare esperienze educative insieme ai piccoli musei, dislocati su tutto il territorio nazionale.

Con questa nuova iniziativa le piccole scuole iscritte al Movimento potranno entrare in contatto con i piccoli musei del proprio territorio e instaurare con essi una “alleanza educativa” per potenziare la propria offerta formativa e didattica, in un’ottica di progettazione partecipata e condivisa.

L’accordo tra i gruppi di ricerca, che lavorano con e per le Piccole Scuole e l’Associazione Nazionale Piccoli Musei, si inserisce nell’ambito di una visione pedagogica definita una “scuola di prossimità” che si estende al territorio circostante, con l’obiettivo di ri-organizzare gli spazi e i tempi del fare scuola. L’uso del patrimonio all’interno del sistema scolastico è un obiettivo fondamentale, che implica una governance integrata e continui scambi tra la scuola e il territorio, tra sistemi museali, archivistici e bibliotecari, tra patrimonio immateriale e paesaggio culturale.

Grazie a questa collaborazione viene offerta la possibilità alle piccole scuole di attuare delle esperienze didattiche in grado di ridefinire gli aspetti fondativi del curricolo verticale, che vanno dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado, basato sull’uso formativo del territorio e del suo patrimonio naturale/culturale.

Per partecipare, le piccole scuole possono collegarsi al sito https://piccolescuole.indire.it/iniziative/la-scuola-estesa-al-museo/ e possono scegliere di accedere a “Piccoli musei narranti”, oppure consultare “la Biblioteca digitale” ed avere la possibilità di consultare un archivio di risorse online e di letture e narrazioni realizzate dai piccoli musei italiani, ed infine individuare partner culturali sui territori grazie alla collaborazione con l’Associazione Piccoli Musei.

Ultimi Articoli

Il neo sindaco Fiorucci: “con il passo giusto, senza fermare questo Cero in corsa”, dopo 79 anni Gubbio vira verso destra | La composizione...

Con 7.260 voti (55,26%), Vittorio Fiorucci vince il ballottaggio contro Rocco Girlanda (5.877 voti,...

Elezioni Gubbio | I risultati del ballottaggio: Vittorio Fiorucci è il nuovo sindaco di Gubbio

Ha votato il 53,43% degli elettori Il nuovo sindaco di gubbio è vittorio fiorucci, che...

L’Umbria si racconta attraverso i suoi prodotti tipici al Summer Fancy Food Show a New York dal 23 al 25 giugno

L’Umbria vola a New York per partecipare alla 68/esima edizione del Summer Fancy Food...

Fior di Cacio, Slow Food protagonista a Vallo di Nera con un laboratorio del gusto

Un laboratorio del gusto con protagonisti formaggi della Valnerina e vini umbri. È l’evento...

Correlati

Il neo sindaco Fiorucci: “con il passo giusto, senza fermare questo Cero in corsa”, dopo 79 anni Gubbio vira verso destra | La composizione...

Con 7.260 voti (55,26%), Vittorio Fiorucci vince il ballottaggio contro Rocco Girlanda (5.877 voti,...

Elezioni Gubbio | I risultati del ballottaggio: Vittorio Fiorucci è il nuovo sindaco di Gubbio

Ha votato il 53,43% degli elettori Il nuovo sindaco di gubbio è vittorio fiorucci, che...

L’Umbria si racconta attraverso i suoi prodotti tipici al Summer Fancy Food Show a New York dal 23 al 25 giugno

L’Umbria vola a New York per partecipare alla 68/esima edizione del Summer Fancy Food...