giovedì, Maggio 19, 2022
HomeLocalInaugurato L'Argo 113 a Gubbio, uno spazio aperto a tutti i giovani...

Inaugurato L’Argo 113 a Gubbio, uno spazio aperto a tutti i giovani del territorio

Domenica 10 aprile, presso i locali della Comunità di Capodarco dell’Umbria in Corso Garibaldi 113 a Gubbio, è stato ufficialmente inaugurato L’Argo 113, un luogo interamente dedicato ai ragazzi delle scuole superiori di Gubbio e dintorni.
L’Argo 113 nasce dall’impegno volontario di un gruppo eterogeneo di persone, che, potendo
contare sul sostegno della Cooperativa Sociale “Il Sicomoro”, hanno iniziato nei primi mesi del 2021 a concepire uno spazio libero da sovrastrutture, che potesse diventare un punto di incontro per i giovani e per i loro desideri, bisogni e passioni.

Un luogo in grado di far riscoprire ai ragazzi il valore della socialità dopo il duro periodo della pandemia e di creare occasioni per metterli in contatto con le diverse realtà e associazioni del territorio, assecondando in maniera costruttiva le loro volontà.
I locali a disposizione sono stati così ristrutturati e arredati seguendo questi intenti, rendendo L’Argo 113 un posto accogliente dove stare semplicemente in compagnia o dove proporre e partecipare ad attività di tutti i tipi: per supportare e recepire le richieste dei ragazzi, saranno sempre presenti degli educatori che potranno dare forma concreta alle proposte che verranno fatte. Attività ludiche, artistiche, sportive, sociali, di laboratorio, a L’Argo 113 nulla è precluso purché i giovani ne siano protagonisti dando loro un contesto protetto.
Per l’inaugurazione sono stati organizzati alcuni esempi di tali attività, dislocati in diversi punti della città eugubina: tanti ragazzi incuriositi vi hanno preso parte trascorrendo un pomeriggio all’insegna del divertimento e dello stare insieme. Da giovedì 14 aprile tutto si potrà svolgere di nuovo, almeno per il momento, nei locali di Corso Garibaldi 113.
L’argo 113 resterà aperto il pomeriggio e la sera, dal giovedì alla domenica, per tutti i ragazzi delle scuole superiori del territorio eugubino: l’ingresso è libero, non è richiesto alcun biglietto o contributo, solo tanta voglia di stare insieme.
Per informazioni e contatti è possibile seguire le pagine Facebook e Instagram “L’Argo 113”.

notizie