mercoledì, Novembre 29, 2023
HomeLocalGubbio | Valdichiascio e Mengara, partono i lavori per l’acquedotto

Gubbio | Valdichiascio e Mengara, partono i lavori per l’acquedotto

Entro la fine di questa settimana verrà installato il cantiere, occorreranno circa 200 giorni per la realizzazione dell’opera

Entro la fine di questa settimana sarà installato il cantiere grazie al quale verrà dato avvio ai lavori di realizzazione dell’acquedotto per la zona di Valdichiascio e Mengara.
I lavori, nel dettaglio, consisteranno nella realizzazione di un impianto di sollevamento e condotta di adduzione in acciaio per una lunghezza di circa 5 km, utile a rifornire il serbatoio della Cima di Mengara in prossimità del “Panaro”, partendo dallo stacco di adduzione della Scirca. Verrà poi posata una rete di distribuzione di polietilene, della lunghezza di 7 km, per le frazioni di Valdichiascio e Mengara che andrà a ricollegarsi al serbatoio di Colonnata.
“Un’opera davvero molto attesa e necessaria – sottolineano il sindaco Filippo Stirati e l’assessore all’Ambiente Alessia Tasso – che finalmente vede la luce dopo anni segnati sia dalla grande pazienza dei cittadini, i quali da decenni lottano con le difficoltà legate alla mancanza di acqua, sia dalla perseveranza e dall’impegno dell’amministrazione comunale, che è riuscita a veicolare un investimento del Piano triennale di Umbra Acque (piano 2020/2023) per un importo di oltre un milione di euro”.
L’opera sarà eseguita dall’impresa Cesit, con sede legale a Roma, affidataria dopo gara pubblica, e i lavori avranno una durata di circa 210 giorni.

notizie