HomeGubbioCittà di Castello | "Calvino e dintorni”, breve viaggio intorno a uno...

Città di Castello | “Calvino e dintorni”, breve viaggio intorno a uno scrittore

Published on

spot_img

Letture di David Riondino con l’accompagnamento del maestro, Fabio Battistelli e del maestro, Filippo Poderini

Nei luoghi della leggerezza: omaggio a Italo Calvino nel centenario della nascita. “Calvino e dintorni”, breve viaggio intorno a uno scrittore. Letture di, David Riondino, con l’accompagnamento del maestro, Fabio Battistelli e del maestro, Filippo Poderini. Appuntamento artistico-culturale di grande livello quello in programma, Sabato 5 Agosto alle ore 21,30, presso il Cortile di Santa Cecilia: evento inserito nel cartellone di Estate in Città.

APPUNTAMENTO ARTISTICO-CULTURALE DI GRANDE LIVELLO QUELLO IN PROGRAMMA, SABATO 5 AGOSTO ALLE ORE 21,30 PRESSO IL CORTILE DI SANTA CECILIA

Un viaggio tra lo stile e la scrittura limpida e illuminata di Calvino arricchita da aneddoti che Riondino scova tra la pieghe del dibattito letterario. In particolare, nella introduzione di Pasolini alla prima edizione delle Città Invisibili, nel 1972. O qualche modo, il reading diventa anche la storia di un incontro e di uno scontro tra i due più importanti compagni di strade e antagonisti della metà del nostro novecento. In scena, la guerra, nel racconto fiabesco degli Animali del bosco, le città, e la loro misteriosa invisibilità.

“Voleremo sulla luna parlando della conferenza sulla Leggerezza, e atterreremo sulle canzoni dei cantacronache. Buon viaggio.” Ad accompagnare il cantautore le note del clarinetto dell’apprezzatissimo maestro Fabio Battistelli e la chitarra del giovane maestro, Filippo Poderini. “Grandi artisti di livello internazionale come Riondino e Battistelli, giovani talenti tifernati come Poderini saranno la chiave di sicuro successo di un evento che celebra Calvino e non solo in una location di grande suggestione”, ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Michela Botteghi, nel ricordare con piacere e soddisfazione il ritorno a Città di Castello, di David Riondino, poliedrico artista di successo, che ha legato per anni il suo nome e la sua bravura alla storia culturale della città.

Ultimi Articoli

Piazza Grande: da domenica 28 aprile riapre il luogo simbolo della città

Dopo 9 mesi di lavori partiti a luglio e finanziati per un milione di...

Inaugurazione nuova sede del Centro Antiviolenza di Gubbio, che sarà intitolato a Maria Eda “Edes” Panfili

Il Centro Antiviolenza di Gubbio si trasferirà in una nuova sede, proseguendo nella sua...

56ª ASSEMBLEA AVIS REGIONALE UMBRIA: AUMENTANO LE DONAZIONI MA NON SI RAGGIUNGE L’AUTOSUFFICIENZA PLASMATICA

Si è tenuta domenica 16 aprile a Spoleto la 56esima assemblea regionale di Avis...

“Vittorio Fiorucci: un candidato sostenuto da una coalizione compatta che lavora per unire la città”

Gubbio Civica, Club Millennials e i tre partiti di centro destra Lega, Fratelli d’Italia...

Correlati

Piazza Grande: da domenica 28 aprile riapre il luogo simbolo della città

Dopo 9 mesi di lavori partiti a luglio e finanziati per un milione di...

Inaugurazione nuova sede del Centro Antiviolenza di Gubbio, che sarà intitolato a Maria Eda “Edes” Panfili

Il Centro Antiviolenza di Gubbio si trasferirà in una nuova sede, proseguendo nella sua...

56ª ASSEMBLEA AVIS REGIONALE UMBRIA: AUMENTANO LE DONAZIONI MA NON SI RAGGIUNGE L’AUTOSUFFICIENZA PLASMATICA

Si è tenuta domenica 16 aprile a Spoleto la 56esima assemblea regionale di Avis...