venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeCultura & Eventi“Chi erano gli Eugubini? Da dove venivano?”

“Chi erano gli Eugubini? Da dove venivano?”

“Chi erano gli Eugubini? Da dove venivano?” è il titolo della conferenza che si terrà nella sala dell’Ex refettorio della Biblioteca Spereliana sabato 15 ottobre alle ore 17.
Simonetta Torresi, ricercatrice storica indipendente, parlerà delle insospettabili radici dell’antico popolo Umbro degli Ikuvini, attraverso le sue ricerche cercherà di rispondere alle domande della storia su questo antico popolo: Perché la storia di Gubbio è stata strettamente connessa con quella di territori oggi appartenenti alla regione Marche?

Da dove venivano gli Ikuvini? A cosa servivano e dove erano, in origine, le tavole Ikuvine? Chi sono davvero gli Umbri?

L’antico popolo Umbro degli Ikuvini potrebbe avere delle radici insospettabili… che Simonetta Torresi ci porterà a svelare. Una lettura attenta e documentata della storia eugubina contribuirà notevolmente alla conoscenza delle nostre radici.

La storia che conosciamo non è conclusa, ogni nuova acquisizione, ogni nuova scoperta archeologica apporta modifiche e cambiamenti di prospettiva che a volte possono addirittura capovolgere quanto studiato sui libri di scuola. Sono sempre i vincitori a scrivere la Storia, a loro immagine e somiglianza, e le versioni ufficiali diventano intoccabili, restie a ogni cambiamento di prospettiva, arroccate in paradigmi che il tempo ha sbriciolato, ma che spesso, per pigrizia o peggio, per convenienza, si trasformano in fortezze intoccabili anche in presenza di nuove acquisizioni che ribalterebbero completamente i postulati su cui si ergono.

Simonetta Torresi è ricercatrice storica indipendente, docente marchigiana, autrice di una rivisitazione sull’origine geografica dei popoli europei; Simonetta Torresi ha partecipato in qualità di esperta a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche di carattere storico-artistico divulgativo.

Nella sua attività di ricercatrice storica, dal 1994, ha pubblicato i propri lavori in giornali e riviste ed è autrice di quindici volumi di studi storici tra i quali “Il Tempio di Santa Maria delle Vergini”, “Castelsantangelo sul Nera”, “Società Filarmonico Drammatica” “La Massoneria a Macerata e nel suo territorio”, “Discorso intorno a Pompeo Floriani”. Nei sui lavori si è occupata, pure di cartografia e ha pubblicato, insieme all’Arch. Enzo Fusari, “Macerata di Carta”, ” Antiche vedute a stampa. Territori e città della provincia di Macerata. Analisi storica ed Urbanistica”. Con lo stesso autore ha pure pubblicato “Dal Trattato di Tolentino al Regno d’Italia”, quest’ultimo corredato di una cospicua cartografia.

La sua ricerca trentennale l’ha portata a una revisione della geografia della storia, in diversi volumi, il principale dei quali è “II + II”, La storia dei Popoli delle Marche ovvero, l’origine d’Europa.

Presenta l’evento la giornalista Giovanna Nigi.

Al termine della conferenza, è previsto un piccolo brindisi per permettere al pubblico della sala di intrattenersi ancora un poco con la prof. Torresi.

Gubbio, Sabato 15 Ottobre
Biblioteca Sperelliana, Sala Ex Refettorio, ore 17. Ingresso libero.

notizie