HomeGubbioAl Festival Gubbio No Borders arriva il grande sassofonista internazionale Francesco Cafiso

Al Festival Gubbio No Borders arriva il grande sassofonista internazionale Francesco Cafiso

Published on

spot_img

Il 23 agosto al Cortile del Palazzo Ducale di Gubbio in concerto il grande sassofonista Francesco Cafiso, nominato da Umbria Jazz “Ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo”

Grande successo per la 22a edizione del Festival Gubbio No Borders, tutt’ora in corso tra live, concerti sulle terrazze, matinée e Masterclass. L’eclettico festival jazz organizzato dall’Associazione Jazz Club Gubbio con la direzione artistica di Luigi Filippini, anche per il 2023 sta portando a Gubbio grandi artisti del jazz italiano e internazionale, con un programma di eventi ancora più vasto rispetto alle precedenti edizioni.
Mercoledì 23 agosto protagonista di Gubbio No Borders sarà Francesco Cafiso, grande sassofonista dalla carriera internazionale, nominato da Umbria Jazz “Ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo”. Sarà in concerto sul palco allestito nel Cortile del suggestivo Palazzo Ducale di Gubbio alla guida del suo eccellente Quartet completato dal pianista Mauro Schiavone, dal bassista Dario Deidda e dal batterista Marco Valeri.

Nel corso della sua carriera mondiale, Cafiso ha suonato con grandissimi musicisti come Hank Jones, Dave Brubeck, Cedar Walton, Mulgrew Miller, Jimmy Cobb, Ben Riley, Ray Drummond, Lewis Nash, James Williams, Joe Lovano, Christian McBride, George Mraz, Kenny Wheeler, Gonzalo Rubalcaba, Enrico Rava, Stefano Bollani e moltissimi altri.
Il 19 gennaio del 2009 ha suonato a Washington DC durante i festeggiamenti in onore del Presidente Barack Obama e del Martin Luther King Jr. day.
Il 20 febbraio 2014 a New York ha ricevuto dall’American Society of the Italian Legions of Merit il “Grand Award of Merit”, per il contributo che ha dato, in rappresentanza dei musicisti siciliani, allo sviluppo e alla diffusione del Jazz nel mondo.

Ha pubblicato nel 2020 l’album progetto “Irene of Boston – Conversation avec Corto Maltese”, inciso con la prestigiosa London Symphony Orchestra. Il 27 dicembre 2022 il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

A coronare in bellezza i concerti del cartellone principale, mercoledì 30 agosto arriva il grande Fabrizio Bosso, che suonerà insieme alla neonata No Borders Jazz Orchestra formata da docenti e allievi delle No Borders Masterclass.
Info e prenotazioni: Associazione Jazz Club Gubbio: www.jazzclubgubbio.it, gubbiojazzclub@gmail.com, tel. 347.8283783 – 333.4192889.
A ingresso gratuito, il 27 agosto alle ore 11.30 si terrà al Voltone del Palazzo Ducale di Gubbio il terzo e ultimo concerto del mattino, con il Giovanni Palombo Acoustic Trio.

Preziosi partner di questa edizione 2023: Fondazione Perugia, Comune di Gubbio, Regione Umbria, Direzione Regionale Musei Umbria, IIS Cassata Gattapone, Scuola sec. di 1^ grado Mastro-Giorgio – e al sostegno degli sponsor Cooprogetti soc. coop., CVR SpA, Mek Store srl, Trahub Srl.

Ultimi Articoli

Piazza Grande: da domenica 28 aprile riapre il luogo simbolo della città

Dopo 9 mesi di lavori partiti a luglio e finanziati per un milione di...

Inaugurazione nuova sede del Centro Antiviolenza di Gubbio, che sarà intitolato a Maria Eda “Edes” Panfili

Il Centro Antiviolenza di Gubbio si trasferirà in una nuova sede, proseguendo nella sua...

56ª ASSEMBLEA AVIS REGIONALE UMBRIA: AUMENTANO LE DONAZIONI MA NON SI RAGGIUNGE L’AUTOSUFFICIENZA PLASMATICA

Si è tenuta domenica 16 aprile a Spoleto la 56esima assemblea regionale di Avis...

“Vittorio Fiorucci: un candidato sostenuto da una coalizione compatta che lavora per unire la città”

Gubbio Civica, Club Millennials e i tre partiti di centro destra Lega, Fratelli d’Italia...

Correlati

Piazza Grande: da domenica 28 aprile riapre il luogo simbolo della città

Dopo 9 mesi di lavori partiti a luglio e finanziati per un milione di...

Inaugurazione nuova sede del Centro Antiviolenza di Gubbio, che sarà intitolato a Maria Eda “Edes” Panfili

Il Centro Antiviolenza di Gubbio si trasferirà in una nuova sede, proseguendo nella sua...

56ª ASSEMBLEA AVIS REGIONALE UMBRIA: AUMENTANO LE DONAZIONI MA NON SI RAGGIUNGE L’AUTOSUFFICIENZA PLASMATICA

Si è tenuta domenica 16 aprile a Spoleto la 56esima assemblea regionale di Avis...